Il Kheer, dolce tipico dell’Asia meridionale a base di latte e riso Basmati
11-09-2017

Il nostro amore per i viaggi ogni tanto ci porta a sbirciare nelle cucine di tutto il mondo..ecco una ricetta semplice da realizzare con i bambini e che ci piace tanto!

 Ingredienti genuini e super energetici per questa ricetta asiatica che vogliamo fare nostra. E  i bambini saranno felici di realizzarla insieme a noi.

L’idea genuina: utilizziamo olio evo e ingredienti biologici.

La nota del nutrizionista: il riso Basmati è una varietà di riso a chicco lungo, tipica dell’India settentrionale e del Pakistan. Ha un indice glicemico basso, rinforza il sistema immunitario, riduce il rischio di malattie cardiovascolari, migliora l’ossigenazione del sangue e riduce lo stress ossidativo. 100 gr di riso Basmati apportano 360 kcal.

INGREDIENTI (per 10 persone):

Latte 7 dl

Riso basmati 100 gr

Zucchero 4 cucchiai

Mandorle tritate 50 gr

Mandorle intere 50 gr

Pistacchi 50 gr

Uvetta 100 gr.

 

PROCEDIMENTO:

Mettete a bollire il latte a fuoco alto e versatevi il riso, aggiungete lo zucchero e mescolate cuocendo finchè il riso non avrà assorbito tutto il latte. Togliete dal fuoco e aggiungete le mandorle intere, i pistacchi e l’uvetta. Versate il Kheer in ciotole basse e  guarnite con le mandorle tritate. Servite caldo o freddo (basterà porre il preparato in frigo per 30 minuti). Dolce, esotico, buono e subito pronto!